salute & benessere > bellezza & cura del corpo

 

Curare la pelle in vista dell’autunno e prepararla ai primi freddi

 

Durante la stagione autunnale, la pelle può presentarsi disidratata, secca e desquamata a causa del caldo estivo e della prolungata esposizione al sole. Infatti, i raggi solari accelerano i processi di invecchiamento cutaneo, rendendo la cute meno elastica e più rugosa. Per restituirle morbidezza e luminosità, è indispensabile esfoliare la pelle per prepararla a una profonda idratazione.

 

Vi consigliamo di scegliere esfolianti a base di alfaidrossiacidi (AHA), acidi dolci ricavati da vegetali, capaci di stimolare il ricambio cellulare. Le molecole AHA svolgono una valida azione di peeling, eliminando le cellule morte.

 

È poi necessario provvedere a idratare la pelle con sostanze naturali che contengono elementi liposolubili e idrosolubili. Particolarmente indicati per un’efficace idratazione sono estratti di alghe marine, cera liquida di jojoba, gel di aloe vera ed emulsioni a base di oli vegetali (es. mandorle, sesamo, arachidi), che contengono quantità di acidi grassi insaturi, come l’acido linolenico e l’acido linoleico.

 

Accanto all’igiene quotidiana, è opportuno effettuare periodicamente trattamenti per detergere la pelle in profondità e riequilibrare la produzione di sebo.

Uno dei rimedi più indicati in tal senso è la maschera di argilla. Per prepararla, procuratevi dell’argilla, disponibile presso qualsiasi erboristeria, e aggiungetevi dell’acqua. Impastate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e densa. Applicatela sul viso inumidito e lasciatela in posa per 10 minuti prima di rimuoverla con acqua tiepida. La pelle diventerà, pulita, tonica e levigata.

 

Altro elemento essenziale per difendere la cute dalle aggressioni degli agenti esterni e per rigenerarla è la dieta. Le vitamine A, C ed E svolgono un’azione antiossidante, mentre i sali minerali sono indispensabili per mantenere giovani le cellule cutanee. È quindi comparabile a un trattamento di bellezza mangiare molta frutta e verdura fresche e bere tanta acqua.

 

Infine, tenete presente che la pelle non va protetta solo in spiaggia o durante l’estate, in quanto i raggi ultravioletti vengono assorbiti durante tutto l’anno. Anche in autunno e in inverno, è buona norma applicare creme contenti filtri solari sul viso e sulle mani, le zone più esposte all’azione nociva dei raggi UV.

My892000
LA MIA AGENDA
LA MIA RUBRICA
LE MIE NOTE
LE MIE RICERCHE
chiudi
Registrati a My892000 per creare la tua AGENDA, la tua RUBRICA e il tuo BLOCCO NOTE


My892000