salute & benessere > bellezza & cura del corpo

 

Liposuzione, la tecnica di chirurgia estetica per aspirare il grasso

 

La liposuzione è una tecnica di chirurgia estetica per rimodellare la forma del corpo attraverso la rimozione dei depositi di grasso localizzati in diverse zone del corpo (viso, collo, addome, fianchi, glutei, cosce, polpacci, caviglie).

 

Nella liposuzione tradizionale si effettuano piccole incisioni che consentono a una cannula di entrare nel sottocute. La cannula è collegata a una macchina, chiamata liposuttore, che serve a “rompere” e aspirare il grasso.

 

Prima dell’intervento, il paziente è sottoposto a una serie di esami medici per avere un quadro preciso del suo stato di salute generale. Se il paziente approva, vengono scattate alcune fotografie della zona da sottoporre al trattamento, da confrontare con le foto scattate alla stessa zona dopo l’intervento per verificare i risultati della liposuzione.

Successivamente, tramite un pennarello dermografico, si evidenziano le aree interessate dalla procedura.

 

L’intervento ha inizio iniettando nella massa adiposa da rimuovere una soluzione che, da un lato, svolge una funzione anestetica e, dall’altro, facilita la successiva aspirazione del tessuto adiposo. Si utilizzano anche farmaci vasocostrittori per contenere la fuoriuscita di sangue. Si provvede poi ad aspirare il grasso con l’impiego di una cannula di diametro variabile. Terminato l’intervento, si compie una compressione della zona trattata con una guaina o con calze elastiche.

 

L’anestesia praticata può essere locale, epidurale o generale, a seconda delle dimensioni dell’area interessata dal trattamento. Generalmente, la liposuzione viene effettuata in regime di day-hospital ma, in alcuni casi, soprattutto quando si rende necessaria l’anestesia generale, è previsto il ricovero per una notte.

 

Nei giorni immediatamente successivi all’intervento, sulla zona trattata compaiono ematomi ed ecchimosi, che svaniscono progressivamente nel giro di 2-3 settimane. Quindi, per apprezzare appieno i risultati definitivi della liposuzione, bisogna attendere che la pelle riacquisti la sua condizione normale.

 

Il paziente deve restare a riposo per qualche giorno dopo l’intervento. Già dopo 4-5 giorni è possibile riprendere la propria attività lavorativa, a patto che non sia particolarmente faticosa.

 

Seguendo una dieta equilibrata e praticando attività fisica con regolarità, i risultati assicurati dalla liposuzione saranno duraturi.

My892000
LA MIA AGENDA
LA MIA RUBRICA
LE MIE NOTE
LE MIE RICERCHE
chiudi
Trova Farmacie