salute & benessere > curiosità & consigli

 

Colpo di fulmine: come e perché nasce?

 

Esiste il colpo di fulmine? Chi l’ha provato giura di sì. Alcune statistiche assicurano che tre italiani su quattro sono rimasti “vittime” dell’attrazione al primo sguardo.

 

A giocare un ruolo decisivo è la componente psicologica. Anche se razionalmente sembra che non vogliamo, siamo positivamente predisposti e l’avventura di un nuovo amore è più desiderata di quanto si possa intendere razionalmente.

 

Se però qualcuno ha sfogliato uno degli ultimi numeri della rivista scientifica Nature si sarà fatto una diversa convinzione. Esiste una molecola di lievito, il Saccharomyces Cerevisiae, che secondo i ricercatori dell’università di Montreal sarebbe decisiva nella scelta del partner. Proprio così: è una questione di chimica nel senso letterale del termine.

Il biochimico Stephen Michnick dell’università canadese spiega che questo meccanismo «converte un segnale feromonico, ovvero i segnali chimici che suscitano reazioni specifiche in altri individui della stessa specie, in una risposta cellulare». Nessun timore. Anche se gli effetti sono stati riscontati nella molecola del lievito, il comportamento sarebbe identico a quello delle cellule staminali umane durante lo sviluppo embrionale.

 

Ma come non mettere in primo piano componenti esclusivamente fisiche come il fascino, la personalità, la maniera di camminare e di gesticolare, la mimica facciale, il modo di parlare, lo sguardo, il sorriso? Il colpo di fulmine colpisce la testa o il cuore? Gli scienziati mettono sul tavolo dei ragionamenti alcuni termini come adrenalina, dopamina, ossitocina e vasopressina: è il loro rilascio nel cervello a provocare una sensazione di positiva confusione ed euforia.

 

Attenzione però: dalla testa, il passaggio al cuore è molto rapido. E un conto è l’infatuazione, un altro è l’innamoramento.

 

Rimanere colpiti da una persona è facile, ma costruire e mantenere viva la relazione mette in gioco altre componenti che, se assenti, causano lo spegnimento della passione. L’84% degli italiani, tuttavia, pensa che il colpo di fulmine sia garanzia di amore vero e durevole.

 

Chi ha maggiori probabilità di innamorarsi a prima vista, uomini o donne? In generale, assicurano gli esperti, sono i primi. La donna, al contrario, è un po’ più restia nel ricambiare subito i sentimenti.

My892000
LA MIA AGENDA
LA MIA RUBRICA
LE MIE NOTE
LE MIE RICERCHE
chiudi
Registrati a My892000 per creare la tua AGENDA, la tua RUBRICA e il tuo BLOCCO NOTE


My892000