salute & benessere > il piacere di stare in forma

 

Come trascorrere un weekend rilassante a casa

 

Dopo una settimana di studio o di lavoro, abbiamo proprio bisogno di un weekend per rimetterci in sesto, accantonando, almeno per un paio di giorni, le preoccupazioni e lo stress che impegni e responsabilità immancabilmente ci riservano.

 

Il modo migliore per rilassarsi è iniziare il fine settimana in tutta tranquillità.

 

Restate a letto più del solito. Non è necessario che vi alziate all’ora di pranzo, ma concedetevi il tempo sufficiente per sentirvi del tutto riposati e pronti a iniziare la giornata.

 

Il weekend è il momento adatto per dedicarvi alla cura del corpo.

Se avete la vasca, optate per un bagno caldo al posto della doccia. Iniziate a far scorrere l’acqua nella vasca fino a ottenere la temperatura che più vi aggrada. Per creare un’atmosfera di assoluto relax, non aprite del tutto le imposte ma accendete candele profumate e incenso e ascoltate musica che contribuisca a farvi distendere.

Scegliete bagnoschiuma alla melissa, alla lavanda, alla camomilla o al sandalo. Meglio ancora se avete dei sali da bagno: depurano l’organismo, eliminano le tossine, alleviano lo stress e aiutano l’organismo a ricaricarsi. Quando siete quasi asciutti, spalmate sul corpo una crema idratante per donare alla pelle elasticità, luminosità e morbidezza.

 

Se durante la settimana trascorrete molte ore in piedi, la soluzione migliore è un pediluvio. Versate una bustina di tè verde e dei sali in una bacinella contenente acqua calda, lasciatevi riposare i piedi per 15 minuti, poi asciugateli e applicate una crema apposita.

Il pediluvio è prefetto per dare sollievo alle gambe gonfie e appesantite, lenire i dolori muscolari degli arti inferiori, stimolare la circolazione e liberarvi dalla tensione accumulata durante la settimana.

 

Non preoccupatevi di cucinare, ma ordinate cibo già pronto. Se vi piace la cucina orientale, potete optare per un take-away presso un ristorante cinese o giapponese, oppure farvi portare il pranzo direttamente a casa. Nel caso preferiate qualcosa di più canonico, ripiegate tranquillamente sulla classica pizza. Se vi annoia l’idea di mangiare da soli, potete invitare a casa il vostro partner, amici o familiari.

 

Terminato il pasto, potrebbe essere il momento giusto per fare una passeggiata a piedi o in bicicletta nel verde, fare sport, guardare un film, leggere un libro, ascoltare le canzoni preferite. Nel pomeriggio potete anche concedervi una siesta di mezz’ora.

 

Evitate di uscire per la spesa settimanale, di trascorrere ore preziose intenti nelle pulizie di casa o seduti alla scrivania davanti al computer. Meglio occuparsene in un giorno lavorativo, perché si tratta di attività che, riproponendo schemi ripetitivi, possono diventare fonte di stress.

My892000
LA MIA AGENDA
LA MIA RUBRICA
LE MIE NOTE
LE MIE RICERCHE
chiudi
Registrati a My892000 per creare la tua AGENDA, la tua RUBRICA e il tuo BLOCCO NOTE


My892000