viaggi > guide

 

GUIDA REGIONE CALABRIA

 

Informazioni generali

Effettuare le proprie vacanze in Calabria significa poter godere di un clima mediterraneo mite e piacevole che rende piacevole ogni minuto di soggiorno. Il capoluogo è Catanzaro, altre città importanti sono Reggio Calabria, Cosenza e Vibo Valentia.

 

Dove andare: mare e natura

La Calabria è famosa per le sue zone di montagna: Aspromonte, Sila e Pollino, aspri rilievi dove il concetto di vita agreste è ancora molto vivo. Il Parco Nazionale del Pollino è racchiuso all’interno della catena montuosa omonima e ingloba 32 paesi, tutti in provincia di Cosenza.

Altri due siti da non perdere sono le Gole del Raganello e il lago Ampollino. Le prime fanno parte di un’area naturale in provincia di Cosenza. Il secondo è un lago artificiale a ridosso della Sila.

La regione è conosciuta per le sue limpide sponde marittime. Le coste, divise tra Tirreno e Ionio, si diramano attraverso la Riviera dei Cedri, la Costa degli Dei (versante tirrenico) e la costa ionica.

 

Città principali: cosa vedere

Catanzaro – Il capoluogo è conosciuta come la “città dei due mari”. È stata fondata in epoca greca ed è ricca di monumenti e architetture pregiati. Uno dei suoi simboli è il ponte Morandi-Bisantis.

La città si distingue per le numerose aree verdi e botaniche presenti: il più importante è il Parco della Biodiversità mediterranea. Tra i monumenti più significativi ci sono chiese bizantine e palazzi antichi, come la Chiesa del Santissimo Rosario, la Cattedrale di Santa Maria dell’Assunta e Palazzo de’ Nobili.

Reggio Calabria – La posizione geografica strategica al confine con la Sicilia la rende una delle città più importanti d’Italia. Il lungomare di Reggio Calabria, lungomare Falcomatà, è conosciuto per essere una delle passeggiate più belle e piacevoli di tutto il Bel Paese.

È ricchissima di monumenti e palazzi di ogni genere: i più conosciuti sono il duomo, il Museo nazionale della Magna Grecia (ove sono visibili i Bronzi di Riace) e il Castello Aragonese.

Cosenza – Cosenza è una delle città più antiche della regione ed è nota per ospitare il campus dell’UniCal (Università della Calabria), il più grande d’Italia. Il suo centro storico è considerato uno dei più belli in assoluto.

Nei dintorni di esso si possono ammirare monumenti del X secolo, come il Castello Normanno-Svevo, insieme a graziosi palazzi, teatri e chiesette. Tra questi, degni di nota sono Palazzo Arnone e il Chiostro di San Domenico.

 

Cosa mangiare

Il cibo locale trova il principale “ingrediente” in un unico, superbo, prodotto: il peperoncino. Il peperoncino calabrese è l’unico comune denominatore di molti prodotti tipici: la nduja (un salume spalmabile), l’olio d’oliva, la confettura e perfino i dolci (come la cioccolata al peperoncino).

La regione è famosa anche per altri due prodotti della terra: le cipolle e le melanzane. Le cipolle di Tropea vengono celebrate attraverso sagre e manifestazioni che ne esaltano il gusto e le proprietà. Le melanzane sono una controparte indispensabile in diversi piatti tipici, primi fra tutti la parmigiana e i sottoli.

 

Attività sportive

Le montagne e le campagne calabresi sono spesso ritrovo di gare di motocross, fuoristrada e mountain bike. Lungo torrenti e fiumi, come il Lao, gli amanti di rafting e torrentismo trovano il loro luogo ideale. Anche l’hydrospeed (nuoto che segue la corrente) sta diffondendosi man mano.

Il Pollino e la Sila sono spazi dedicati allo sci e agli sport invernali. Le due coste sono invece dedicate a sport nautici di vario tipo e al pescaturismo.

 

Borghi antichi

I borghi antichi della Calabria più belli sono distribuiti su entrambi i lati costieri: questo significa che a una loro visita possono essere associati un tuffo o una passeggiata al mare (e magari la degustazione di qualche specialità tipica).

Chianalea di Scilla (Reggio Calabria) è il primo villaggio lungo il nostro tour: una località arroccata su una verde collina che si affaccia su uno splendido mare blu. La sua particolare posizione geografica le ha regalato il soprannome di “Venezia del Tirreno”.

Bova (Reggio Calabria) è la nostra seconda tappa: è stata uno dei centri abitati più importanti del passato grazie alle origini e all’influenza greche. Sotto la neve esprime un fascino ancora maggiore.

Altomonte (Cosenza) è famosa per i suoi monumenti religiosi: chiese, conventi e il bellissimo Duomo di Santa Maria della Consolazione ne fanno una meta turistica inevitabile per gli amanti dell’arte.

 

La Calabria in primavera ed estate

Il mare della Calabria è bello da vivere già agli inizi della stagione primaverile. In questo periodo i paesi costieri cominciano e essere effervescenti in vista dell’estate. Lungo le vie, le strade e nei locali si respira un’accogliente atmosfera, resa ancora più inebriante dal clima sempre generoso.

Dal Tirreno allo Ionio, ecco alcune località da non perdere:

  • Praia a Mare (Cosenza)
  • Diamante (Cosenza)
  • Scalea (Cosenza)
  • Tropea (Vibo Valentia)
  • Capo Vaticano (Vibo Valentia)
  • Cirò Marina (Crotone)
  • Capo Rizzuto (Crotone)

Una cornice marittima unica, adatta a giovani, famiglie e coppie.

 

La Calabria in autunno e in inverno

Alpinismo, sci, trekking, equitazione e speleologia sono attività molto in voga in questa parte dell’anno. Lo sci è uno degli sport principe.

Le migliori piste per sciare in Calabria si trovano a Camigliatello Silano, Cirincilla, Fago del Soldato, Gambarie e Lorica. Le vette di Pollino, Sila e Aspromonte si prestano bene per passeggiate all’insegna della resistenza fisica, delle arrampicate e del banchismo.

Gli speleologi qui possono visitare due delle cavità naturali più profonde al mondo: l’Abisso del Bifurto (Cerchiara di Calabria, provincia di Cosenza) e le Grotte di Verzino (Crotone).

 

Info utili

I tre aeroporti presenti – Reggio Calabria (sogas.it), Crotone (aeroporto.kr.it) e Lamezia Terme (sacal.it) – permettono di arrivare agevolmente in ogni punto desiderato. Gli scali portuali turistici più importanti si trovano invece a Reggio Calabria, Tropea, Cirò Marina, Vibo Marina e Palmi.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale turiscalabria.it

My892000
LA MIA AGENDA
LA MIA RUBRICA
LE MIE NOTE
LE MIE RICERCHE
chiudi